Pubblicato il Lascia un commento

Chi ha fatto la mia mascherina?

I made your mask

Sappiamo che è la festa del lavoro e siamo nel bel mezzo di COVID-19, ma dobbiamo ancora garantire che i diritti dei nostri lavoratori, in particolare quelli in prima linea, non vengano abbandonati. In questa “edizione del Coronavirus” di MAYDAY, chiediamo “Chi ha fatto la mia mascherina?”.

Ho fatto le tue mascherine.
Lovis Oduro durante la nostra produzione di maschere

In questa “Edizione Coronavirus” di #Festadellavoro, affrontiamo due problemi molto attuali chiedendo “Chi ha creato la mia mascherina?“. Con il mondo bloccato e pensando a come affrontare una “fase II” di attenta convivenza con il virus, si raccomandano maschere facciali per la popolazione generale.

Sorgono due problemi, simili a quelli della moda veloce. Il primo riguarda i materiali e lo smaltimento. Milioni di mascherine chirurgiche monouso di tipo non tessuto vengono distribuite, utilizzate e gettate via – spesso come rifiuti nelle strade della nostra città – e questo causerà un problema di discarica.

Il secondo è il lato etico della produzione: chi sta realizzando queste mascherine? In quali condizioni? Con l’industria dell’abbigliamento in grave crisi e i governi che incoraggiano la conversione per soddisfare la domanda di mascherine, molte fabbriche richiamano i lavoratori. Laddove la retribuzione dei salari inferiori al minimo e le cattive condizioni di lavoro erano una triste norma prima della crisi, che ha causato disastri come Rana Plaza, ora questa situazione è quasi una garanzia di infezione potenzialmente fatale durante il coronavirus).

Ho fatto la tua mascherina

Il nostro Nuovo Arrivo … PRESTO

A Ebony By Bernice, abbiamo convertito metà della nostra produzione in maschera a causa delle dimensioni della nostra struttura produttiva. In questo modo, tuttavia, stiamo “garantendo la sicurezza dei lavoratori, per consentire ai nostri lavoratori di guadagnare ancora il loro salario minimo, potenziandoli al contempo con il nostro modello di business etico.

Chi ha fatto la mia mascherina

Presto online

Nei prossimi giorni le nostre mascherineEbony By Bernice saranno disponibili online.

Pubblicato il Lascia un commento

Come aiutare le piccole imprese al tempo di COVID-19

Ebony By Bernice - Piccole imprese

Le aziende di ogni dimensione sono state colpite duramente in questa nuova era stimolante didistanziamento sociale e autoisolamento, ma il colpo è stato catastrofico per le piccole imprese che si basano su transazioni di persona.

Un nuovo sondaggio di WalletHub ha rilevato che l’87% dei proprietari di piccole imprese afferma di essere in difficoltà a causa del coronavirus.

Rachel Beider, proprietario di Press Massage a Brooklyn, è uno di questi proprietari. Poiché gli ordini di “ricovero sul posto” l’hanno costretta a chiudere temporaneamente la sua attività di massoterapia, ha dovuto licenziare oltre 30 dipendenti e quasi una dozzina di appaltatori indipendenti.

“Sono stato in grado di mantenere attivi solo due dipendenti”, afferma.

Senza un preciso ETA su quando riaprire le porte, aziende come quella di Beider rischiano di chiudersi per sempre – una perdita non solo per i lavoratori e le loro comunità, ma anche per il mercato del lavoro mondiale in generale. Secondo l’Office of Advocacy dellaAmministrazione delle piccole imprese, le piccole imprese rappresentano il 44 percento dell’attività economica.

Oltre agli aiuti statali e federali, le piccole imprese hanno bisogno del nostro supporto proprio ora. Ecco alcuni modi in cui i consumatori possono aiutare.

1. Compra un buono regalo per un amico e incoraggiali a comprare per qualcun altro

“L’acquisto di buoni regalo è un’ottima idea per le aziende che utilizzerai comunque”, afferma Dennis Shirshikov, analista economico di Fit Small Business. “Dà [businesses] come saloni e studi di yoga un po ‘di denaro per sostenere i dipendenti e li rassicura che avranno ancora clienti.”

Se hai i mezzi, pensa ad avvicinarti alle carte regalo come faresti con una lettera a catena. Invia un buono regalo da $ 5 o $ 10 alla tua attività preferita a un amico locale, quindi chiedi loro di fare lo stesso per un’altra attività.

2. Il grido sui social media sono gratuiti. Dagli generosamente.

“Con più aziende che diventano digitali e hanno bisogno di costruire trazione, “apprezzare”, commentare, ripubblicare, taggarci nei tuoi acquisti e video di unboxing [on social media] aiuta davvero nel coinvolgimento, che a sua volta porta a maggiore visibilità e vendite “, afferma Love.

I plug di social media sono un modo gratuito per mostrare il tuo supporto e la ricompensa è quasi istantaneo. “[Liplove] ha visto un aumento significativo del coinvolgimento e delle condivisioni mentre i nostri clienti hanno iniziato a promuovere i nostri messaggi di amore e responsabilizzazione sulle loro reti durante questa stagione. Ciò ha causato un aumento non solo del traffico sul nostro sito Web originato dai social media, ma anche dalla ricerca organica “.

3. Riempi le bottiglie e il disinfettante per le mani dalle distillerie locali

Con il disinfettante per le mani esaurito praticamente ovunque, varie distillerie hanno intensificato per soddisfare la domanda. Crater Lake Spirits in Oregon, ha reso disponibili prodotti disinfettanti gratuiti per i clienti, conferma un portavoce del marchio. La distilleria Rollins di Gulf Breeze, in Florida, sta dando via il disinfettante per le mani inbase all’ordine di arrivo. Quindi, la prossima volta che stai cercando di rifornire il tuo armadietto dei liquori, chiama la tua distilleria locale per vedere se possono anche aggiungere un disinfettante per le mani. Pianifica di arrivare presto e di PTB (porta la tua bottiglia).

4. Dona la tua esperienza con una consulenza gratuita

“Gli imprenditori hanno bisogno di assistenza legale, contabile e assicurativa per la negoziazione di questioni, debiti insoluti e controversie granulari”, afferma Baron Christopher Hanson, capo consulente e proprietario di RedBaron Consulting. “Se sei un Amministratore delegato, Direttore finanziario o un avvocato interno bloccato a casa, prova a chiamare le tue attività locali preferite per consultarle semplicemente, aiutare a rispondere a domande urgenti e alleviare le paure.”

5. Hai intenzione di lasciare una recensione positiva? Ora è il momento di farlo.

“Le persone hanno più tempo per lasciare recensioni positive e testimonianze personali su Yelp, Google e altre piattaforme online”, afferma Elina Fedotova, proprietaria di Elina Organics a Chicago e Kalamazoo, Michigan. “Ciò può aiutare a indirizzare i nuovi clienti a [the business].

L’amore aggiunge che una brillante recensione “aiuta anche noi imprenditori a rimanere sani di mente mettendo un sorriso sui nostri volti”.

Avere pazienza. Ci stiamo adeguando a questa nuova normalità.

“La pandemia ha distrutto quasi tutto per le aziende, comprese le catene di approvvigionamento, l’affidabilità dei fornitori e la produttività dei dipendenti”, afferma Abhi Lokesh, Amministratore Delegato di Fracture, una piccola azienda focalizzata sulla decorazione di foto a Gainesville, in Florida. “Gran parte del mondo degli affari si sta arrampicando per tenere insieme le cose e adattarsi a questa nuova normalità. È sempre esaltante e stimolante per il morale quando sentiamo i clienti che sono empatici di ciò che stiamo attraversando. “

Pubblicato il Lascia un commento

Supporto

Supporto_Ebony By Bernice

Mentre usciamo in territori sconosciuti, le piccole indie vengono colpite peggio durante un blocco e per far sopravvivere le piccole imprese, abbiamo bisogno di te!
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Alcune cose che puoi fare per supportare le tue attività indipendenti in questo periodo: ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
• In un momento in cui si è bloccati, gli Indie sono ancora online. Al momento stiamo offrendo uno sconto del 15% su tutta la moda etica; SUPPORT15 e SPEDIZIONE GRATUITA UE ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
• Le voci sono vere, una danza felice si verifica quando acquisti da una piccola impresa; festa a pieno titolo al momento!
• Acquista una carta regalo! Condividi l’amore per la moda sostenibile con i tuoi cari. ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
• Lasciare recensioni sui recenti acquisti effettuati o sull’esperienza che hai avuto con la tua piccola impresa indipendente. Questo dimostra agli altri che stiamo ottenendo la soluzione giusta per te, il che ci rende felici e offre supporto ai nuovi clienti perché si fidino di noi
• Condividi l’AMORE – Metti Mi piace, commenta, condividi i nostri post sui social media e parla di noi alla tua famiglia e ai tuoi amici. Ti amerò per sempre! ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
E ricorda, anche questo passerà, quindi nel frattempo per favore rivolgiti a coloro che ne hanno bisogno, aiuta dove puoi, prenditi cura e sosteniti a vicenda.

Pubblicato il Lascia un commento

Cosa significa la nostra collezione Primavera Estate 19

Ebony By Bernice

Quest’anno, abbiamo deciso di dedicare la nostra collezione Primavera Estate 2019 alla maggior parte dei nomi Akan in Ghana. Akan è il più grande gruppo etnico e clan in Ghana. È costituita dalla regione orientale, occidentale, centrale e di Ashanti. Il clan Akan compromette 4 regioni del Ghana tra le 16 regioni del Ghana.

Dufie: Dufie sta per Adinkra che sono simboli nella lingua Akan. Simboli visivi che rappresentano concetti o aforismi, originariamente creati dall’Akan del Ghana e dal Gyaman della Costa d’Avorio nell’Africa occidentale, spesso usati come dispositivi artistici.

Alcuni esempi di simboli Adinkra.

Asantewaa: Asantewaa viene dalla guerriera Yaa Asantewaa che combatté nel 1900 guidò la guerra degli Ashanti conosciuta come la Guerra delle feci d’oro, conosciuta anche come la guerra di Yaa Asantewaa, contro il colonialismo britannico.

Un’immagine di Yaa Asantewaa

Konadu: Konadu significa giustizia. Sono brave donne per quanto riguarda il loro modo di parlare, il modo in cui rappresentano se stesse e anche ottime cucine. Amano tutti e tutto ciò che li circonda. Sono anche molto sensibili, ispiratori e idealisti. Sono ben educati nel loro comportamento.

Obaapa: Obaapa è normalmente riferito a qualcuno che aiuta. Sono brave donne per quanto riguarda il loro modo di parlare, il modo in cui rappresentano se stesse e anche ottime cuoche. Amano tutti e tutto ciò che li circonda. Sono anche molto sensibili, ispiratori e idealisti. Sono ben educati nel loro comportamento.

Afra: Afra significa terra. Sono sovrani pacifici, molto creativi, hanno un cuore gentile e amorevoli. Persone dalla mentalità molto forte. Hanno una natura forte e promettente che attira sempre le persone verso di loro, ma la loro natura promettente li rende talvolta testardi nei confronti del loro lavoro e del loro processo decisionale.

Pubblicato il Lascia un commento

La Collezione Staycation

The Staycation Collection: Il termine staycation significa “vacanza dove stai a casa”. Essere in staycation significa svolgere attività locali vicino a casa tua. Questa terminologia è entrata nel nostro vocabolario negli ultimi 18 mesi.

La pandemia Covid 19 e le severe normative di contenimento hanno fortemente limitato la possibilità di viaggiare, ecco perché questa terminologia, a cui è dedicata la nostra nuova collezione, significa la possibilità di fare una vacanza in questo periodo delicato immaginando di essere in località balneari Top.

La Collezione Staycation …
… Ora vi presentiamo la collezione #Staycation.

La Collezione Staycation

Staycation è la collezione di costumi da bagno lanciata da noi, Ebony By Bernice, tutti eticamente fatti a mano in Ghana, persone e rispettosi dell’ambiente con la nostra tipica stampa e colori africani tribali etnici (giallo, verde, blu, arancione).

Immergiti in un viaggio sensoriale nelle località balneari più famose al mondo proposte dalla collezione #staycation che comprende le migliori località balneari come Sidney, Tulum, Portofino, Porto Rico, Miami, Capri, Accra e molte altre ..

Acquistando un costume da bagno Ebony By Bernice, avrai la garanzia di qualità e contribuirai a valorizzare il lavoro delle donne ghanesi coinvolte nella creazione dei costumi, dalla selezione dei tessuti al prodotto finito.

Questa collezione include: vita alta, fascia, brasiliana, un pezzo, top corto e molti altri .. Sfoglia qui nella nostra collezione Staycation per maggiori dettagli.

Pubblicato il Lascia un commento

Prodotti con Tessuti Africana realizzati Eticamente, perché sceglierli

La stampa africana è una tendenza nella moda globale negli ultimi anni. C’è stato un grande aumento della domanda da quando i Marvel Studios hanno rilasciato “Black Panther” nel 2018. Che presentava molti vestiti di stampe africane come Dashiki, Kente, Dutch Wax, Ankara, ecc. Tutti questi fattori hanno anche visto un aumento drammatico della sua produzione. Nella maggior parte dei casi, i prodotti Ethically Made African Print non vengono presi in considerazione.

Prodotti con Tessuti Africana realizzati Eticamente
La modella che indossa Afra da Ebony By Bernice

Di seguito abbiamo elencato alcuni motivi per cui dovresti acquistare abiti con stampe africane di produzione etica. Quali sono le aziende che trattano bene i propri lavoratori e riducono al minimo il loro impatto ambientale:

I prodotti di stampa africani realizzati in modo etico sono migliori per le persone

Sfortunatamente, i marchi di fast fashion nei paesi in via di sviluppo non seguono alcuna etica poiché non vi è alcun obbligo in tal senso. Ciò ha mantenuto basso il costo dei loro prodotti. A costo di una paga bassa e di cattive condizioni di lavoro in questi paesi. Passando ai prodotti di stampa africana realizzati in modo etico, ti assicuri che l’abbigliamento per cui scegli di spendere i tuoi soldi non abbia sfruttato i lavoratori o utilizzato il lavoro minorile.

I prodotti di stampa africani realizzati eticamente sono migliori per il pianeta

Ethically Made African Print Products è sinonimo di benessere per le persone e per il pianeta. Riducono il più possibile i loro impatti ambientali. Dalla trasparenza delle loro catene di approvvigionamento all’impatto delle discariche e all’utilizzo delle risorse naturali. È sicuro affermare che la moda etica è una vera soluzione per l’ambiente. Scegliendo Ethical Fashion puoi dire no a sostenere l’impatto ambientale negativo che l’industria della moda sta causando e, a sua volta, ridurre il tuo impatto ambientale.

Dovresti farlo da solo

La moda veloce è tutta una questione di tendenze perché continuano a dirtelo. Molti marchi di Tessuti Africana realizzati Eticamente come Ebony By Bernice si concentrano sulla creazione di pezzi di alta qualità. Cura il tuo stile personale, dì addio alle tendenze della moda che fanno sprecare denaro e indossa abiti che ti rispecchiano e che durano a lungo.

Tutti questi sono sinonimi di qualità

I prodotti di stampa africana realizzati in modo etico si concentrano sulla qualità, utilizzando materiali e finiture realizzati per durare nel tempo. Quale reciprocità fa bene all’ambiente. L’abbigliamento prodotto dai marchi Ethical Fashion è fatto per durare. Il loro scopo è farti educare i consumatori, le persone diventano più consapevoli del costo reale dei prodotti. E delle condizioni di lavoro insicure e di qualità inferiore associate al fenomeno della “corsa al ribasso”. Scegliendo marchi etici che forniscono qualità, riduci i tuoi rifiuti e la quantità di abbigliamento che acquisti.

Segui già Prodotti di moda Africani Etici? O stai cercando di fare il passaggio? Fateci sapere i vostri suggerimenti e consigli …

Pubblicato il Lascia un commento

Tutto quello che devi sapere

Ebony By Bernice

Ciao, Ebony By Bernice Family,

Spero che stiate tutti bene, ovunque nel mondo! Siamo molto fortunati ad avere sede a Vicenza, in Italia, dove le cose sembrano ancora abbastanza normali quando usciamo di casa, ma sappiamo che così tanti altri paesi e persino regioni in Italia hanno regole più severe.

Se sei uno dei nostri seguaci di altri stati, ti stiamo inviando tanto amore e se c’è qualcosa che possiamo fare per aiutarti, contattaci.

Nuova collezione fatta Eticamente

Sarò onesto, il futuro di Ebony By Bernice sembra incerto durante questi tempi con la maggior parte del mondo in isolamento. Siamo stati duramente colpiti … perché davvero chi ha bisogno di un bikini quando tutti sono bloccati in casa? Non siamo pronti a chiudere le nostre porte però, Ebony By Bernice è il mio tutto da quasi 3 anni, è la mia bambina ed è cresciuta con me. Quindi abbiamo preso la decisione di portare avanti e progettare / produrre eticamente una nuova fantastica collezione per la prossima estate. È stato un ordine per il Canada poche settimane fa che mi ha fatto davvero pensare, WOW, quanto siamo arrivati ​​lontano in 3 anni, e quanto più avanti io e la mia squadra vogliamo andare avanti.

Introdurremo stili completamente nuovi e non ripeteremo nessuno stile attuale, e introdurremo un tessuto sostenibile davvero sorprendente che non abbiamo usato prima, e lanceremo alcuni nuovi design che speriamo che i nostri seguaci di Mumma ameranno tanto quanto noi 🙂 Quindi, se hai adocchiato un bikini della nostra attuale collezione, prendilo perché una volta esaurito non riporteremo NESSUNO degli stessi stili in nuovi colori.

Acquista piccolo …. Acquista Eticamente … Supporto dove puoi

Mi spezza il cuore che così tante piccole imprese abbiano dovuto chiudere i battenti e chiudere i loro redditi a causa di ciò che sta accadendo nel mondo. Ancora più straziante nei paesi del terzo mondo che dipendono dal turismo per nutrire le loro famiglie. I nostri fornitori in Ghana, ad esempio, dipendono esclusivamente finanziariamente dalla produzione di abbigliamento e con molti ordini annullati, non ci sono altre fonti di reddito per allora, quindi li stiamo aiutando a superare questo nel miglior modo possibile attraverso la nostra nuova linea di prodotti: Mascherine riutilizzabile e realizzate eticamente in Ghana

Lo stato del mondo potrebbe richiedere molto tempo per riprendersi da questo.

Ove possibile, ricordati di provare a sostenere le piccole imprese. Potrebbe essere semplice come acquistare frutta e verdura dai mercati locali o dalle boutique nei più grandi negozi di alimentari commerciali. Il tuo supporto potrebbe significare che restano aperti.

E ancora una volta voglio ringraziare tutti voi per essere qui, sia che abbiate acquistato i nostri costumi da bagno eticamente realizzati in passato, ci avete seguito su Instagram o vi è piaciuta una foto, o semplicemente siete qui nella nostra lista VIP, averti in questa community significa di più per me di quanto tu possa mai sapere!

x Bernice e il team di Ebony By Bernice

Pubblicato il Lascia un commento

Il significato dei nomi Akan in base ai giorni

Akan names

Il popolo Akan del Ghana spesso nomina i propri figli dopo il giorno della settimana in cui sono nati. I nomi dei giorni sono una pratica culturale del popolo Akan del Ghana e della Costa d’Avorio. Ogni giorno corrisponde a un diverso nome maschile e femminile di Akan.

La maggior parte dei nomi viene successivamente scritta e pronunciata in modo diverso. La variazione dell’ortografia e della pronuncia dipende dal gruppo Akan subculturale. Ad esempio, il popolo Fante pronunciava tutti i nomi dei giorni in modo diverso mentre il popolo Akuampim lo scriveva in modo diverso ma lo pronunciava allo stesso modo degli Akan.

Di seguito sono riportati i nomi dati in base al giorno di nascita:

  • Lunedì: il nome del giorno nella lingua akan è Edwoada, i ragazzi nati in questi giorni si chiamano Kwadwo e le ragazze si chiamano Adwoa. Accanto a questo, Adwoa potrebbe significare qualcuno con un’anima filosofica, determinata e intensa con un desiderio di resistere e spesso un’anima religiosa. Adwoah Aboah, un modello e attivista britannico ghanese, è uno dei famosi ghanesi con questo nome.
Adwoa Aboah, Attivita e modella Britannica del Ghana
Adwoa Aboah
  • Martedì: questo giorno è noto per essere in lingua Akan come 3benada, i maschi nati in questi giorni si chiamano Kwabena mentre le femmine si chiamano Abenaa. Molti Ghanesi famosi detengono questo nome, tra cuiDylan Kwabena Mill, noto come Dizzee Rascal, musicista Ghanese Britannico.
Dizzee Rascal
Dizzee Rascal
  • Mercoledì: Wukuada è il nome ghanese di mercoledì. I maschi nati il ​​mercoledì sono chiamati Kwaku mentre le femmine sono chiamate Akua. I nati di mercoledì sono apparentemente senza emozioni, sono calmi e riservati, altezzosi e distaccati. Sicuramente, sono sobri e molto profondi, ma anche timidi, onesti e di moralità impeccabile. Akua Naru è un famoso Ghanese Americana, Vocalist e rapper con questo nome nei giorni della settimana.
Akua Naru a Vienna
Akua Naru & The Digflo Band “The Miner’s Canary Tour” at Cafe Leopold in Vienna
  • Giovedì: Yawoada è il nome Akan per questo giorno. Yaw è il nome dato al maschio nato in questo giorno mentre Yaa è il nome della femmina. Il giovedì nato ha molte celebrità dal Ghana. Nella lista ci sono i calciatori ghanesi Yaw Antwi, Yaw Amankwaa Mireku e molti altri. Non dimentichiamo la regina Asante Yaa Asantewaa che combatté per l’Impero Edjuaso durante la colonizzazione, da dove proveniva uno dei nostri costumi da bagno.
Yaa Asatewaa
Yaa Asantewaaa al Museo Yaa Asantewaa
  • Venerdì: Weekend 3noa ne fiada! Ciò significa che il fine settimana inizia da venerdì in lingua Ashanti. Questo giorno è uno dei nostri giorni preferiti perché venerdì è il giorno in cui è nata la nostra CEO e Fondatrice: Bernice Boakye Dufie, che ha il suo nome originale Akan come Afia. Venerdì è anche il compleanno del compianto ex segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan.
Kofi Annan al World Economic Forum nel 2009
Kofi Annan al World Economic Forum nel 2009
  • Sabato: Memeneda è il nome Akan per sabato. I maschi nati in questo giorno si chiamano Kwame mentre le femmine si chiamano Ama. Tra i nati di sabato, abbiamo la famosa attrice Nana Ama MC Brown, scrittrice, regista e regista Britannica Ghanese di Ama Asante.
Amma Asante al festival cinematografico internazionale di Miami.
Amma Asante al festival cinematografico internazionale di Miami.
  • Domenica: l’ultimo ma non meno importante è Kwasiada: domenica. I nati di domenica si chiamano Kwasi (maschio) e Akosua (femmina). Tra loro c’è Akosua Busia, attrice Ghanese naturalizzata Brittanica.
Akosua Busia
Akosua Busua

E quello era un involucro. Spero che tu abbia avuto un po ‘di cultura sul nome della settimana dei Ghanesie sul motivo per cui viene fornito. Fammi sapere cosa ne pensi nel commento qui sotto.

Pubblicato il Lascia un commento

Black Lives Matter

Black lives matter

Entusiasti di vedere i leader democratici del Congresso degli Stati Uniti che indossano sciarpe realizzate con uno dei nostri capolavori del Ghana, il nostro colorato tessuto geometrico Kente per commemorare George Floyd.

I disegni dei tessuti Kente riflettono la storia di tutti i neri e rispettano l’orgoglio della nostra eredità Africana.

A Ebony By Bernice uno dei nostri obiettivi è quello di promuovere la cultura africana e ghanese attraverso i nostri autentici tessuti africani, in particolare Kente.

Democratici che indossano Kente

Ebony By Bernice è un’azienda di proprietà di Black che supporta il movimento #blacklivesmatter. Non ci crediamo, ci impegniamo ad agire e lavorare per un cambiamento a lungo termine.


Diversità e inclusione sono i principi fondanti della nostra azienda. Continueremo ad essere proattivi e speriamo che, come piccolo marchio di costumi da bagno, possiamo fare la nostra parte in questo importante movimento per il cambiamento e avere un impatto positivo su tutti i nostri Stakeholder.

Pubblicato il Lascia un commento

Fashion Revolution Week

Fashion Revolution

Quest’anno ha segnato il sesto anniversario della fabbrica di Ranaplaza, che ha ucciso 1138 persone e ferito molti altri il 24 aprile 2013, diventando così il 4 ° disastro industriale nella storia. Da questo giorno, Fashion Revolution è nata per garantire alle aziende di dimostrare trasparenza nella propria catena di fornitura.

Durante questa settimana, marchi e produttori dimostrano con l’hashtag #hofattoituoivestiti e dimostrano trasparenza nella loro catena di approvvigionamento.

Non potevamo non partecipare a questa settimana. La trasparenza è il nostro pilastro fondamentale e crediamo che tutti coloro che lavorano e collaborano con noi meritano di essere visti e anche voi come Clienti meritate di conoscerli.

La nostra settimana di Fashion Revolution in numeri

Riteniamo che la trasparenza sia un modo per portare un più ampio riconoscimento a molti lavoratori qualificati e artigiani all’interno della catena di approvvigionamento della moda. Ciò, a sua volta, contribuirà a garantire che il loro lavoro sia adeguatamente valutato e giustamente remunerato in futuro.